Filosofia e scienza

Emozione e ragione: a che punto siamo? L’errore di Cartesio

E quando chiedo a che punto siamo non penso tanto allo stato dell’arte e quindi alle ricerche che continuano a correggere, prospettare, suggerire, indagare, sottoporre a verifiche, quanto a ciò che ognuno di noi pensa e crede quando in ballo ci sono le emozioni e la ragione. Talvolta vengono infatti passati messaggi ambigui e il… Continue reading Emozione e ragione: a che punto siamo? L’errore di Cartesio

Tanatologia

Sconfiggere la morte

Ibernazione per risorgere Siamo disposti a credere che tutte le malattie che affliggono la mente e il corpo saranno curabili nel contesto della nostra illimitata longevità?   Zero K. Don Delillo Al link in alto si può leggere la vicenda di una donna sottoposta al trattamento dell'ibernazione perché le sia riservata, in un non meglio precisato… Continue reading Sconfiggere la morte

Felicità

LETTERA SULLA FELICITA’? (I)

Qualcuno avrà a casa o avrà visto in libreria questo libretto dal solenne titolo Lettera sulla felicità. Il formato è ridotto e le pagine sono poco più di 20 ma è il testo più famoso di Epicuro[1], quello che maggiormente fa presa sul pubblico dei lettori grazie ad un titolo accattivante che non è però… Continue reading LETTERA SULLA FELICITA’? (I)

Filosofia e cura di sè

La vita pensata

Si può vivere senza esaminare la vita? Nel suo “La vita pensata”, traduzione infedele di “The esamined life” Nozick, attraverso ampi capitoli dedicati a svariati temi a tutti più o meno familiari – felicità, morte, sessualità, emozioni per citarne alcuni – si pone costantemente in atteggiamento ‘critico’ intendendo con questo un atteggiamento riflessivo e di… Continue reading La vita pensata

consulenza filosofica

In Consulenza

Ho letto un libro acquistato per caso su una bancarella per pochi centesimi “A che servono i filosofi?” di J.F.Revel (1958). Una frase su tutte: “Invece di parlare di ciò di cui vogliamo parlare e di esprimere le nostre idee, ci serviamo di formule prese in prestito da frammenti di sistemi, le poniamo come entità… Continue reading In Consulenza

consulenza filosofica

Sai servirti di ciò che sai?

    “Sapersi servire di ciò che si sa” è ciò che connota la filosofia come superamento della semplice ripetizione di una procedura applicata pedestremente. Il sapere, per il filosofo pratico, ha valore quando è a beneficio di un pensare produttivo e al tempo stesso critico.